Glossario nerd: guida alle definizioni

Ogni mondo ha il suo gergo ed è così anche in quello nipponico. Se volete sembrare acculturati ed evitare il linciaggio da parte dei fanatici del settore,ecco una breve guida alle definizioni. In Italia quando si parla dell’animazione e della fumettistica, si tende a omologare le definizioni occidentali con quelle orientali .

Cartone animato vs Anime

The simpson

Cartone animato: il termine, derivante dalla traduzione americana animated cartoon, indica le opere di animazione occidentali.

Kimi ni todoke

Anime*: abbreviazione di animēshon, il termine indica i prodotti d’animazione nipponica. Spesso ispirati alla versione cartacea manga, gli anime sono un interessante vetrina per iniziare a conoscere il Giappone: luoghi, cultura, relazioni, valori ecc.

In Italia,per adattarli a un pubblico giovane,sono stati pesantemente censurati ma ciò non vuol dire che siano “diseducativi o violenti”. Il nodo è legato, come nella maggior parte dei casi, unicamente alle diverse culture e al loro approccio a determinati argomenti.

In Giappone,infatti, anime e manga sono rivolti a diversi target e si differenziano anche per genere. In Occidente invece i cartoni animati sono pensati e rivolti unicamente a un pubblico giovane.

Nonostante tutto, anime come Sailor Moon, Rossana, Dragonball, Lady Oscar hanno segnato la vita di molte generazioni di ragazzi tra gli anni Ottanta e il Duemila, diventando colonne portanti della cosiddetta Pop culture mondiale.


Manga vs Fumetto

Manga

Manga*: il termine viene utilizzato in Occidente per indicare lo stile di disegno giapponese,mentre in Giappone corrisponde alla definizione generica di fumetto.

Così come gli anime, anche i manga sono rivolti, in base al genere, a diverse fasce di età .  Diversa è anche l’impaginazione,la colorazione (unicamente in bianco e nero) e il conseguente ordine di lettura, da destra a sinistra. Ultima ma non meno importante differenza è la forte influenza culturale. Mi spiego: in quasi tutti i manga ci sono forti riferimenti alla cultura nipponica. Dai luoghi classici come la scuola o il lavoro, alla mitologia e alla religione.

Diabolik

Fumetto: il termine è utilizzato per indicare i fumetti occidentali: da quello italiano a quelli americani e francesi. La leggera differenza con i manga può essere individuata nella colorazione che è (quasi) sempre a colori.

Graphic Novel vs Fumetto

Maus Graphic Novel

Graphic Novel* conosciuto anche come romanzo grafico/a fumetti è il genere che, negli ultimi anni, è riemerso dall’oblio. Le differenze con il fumetto riguardano soprattutto il target (nella maggior parte adulto) e nell’ autoconclusione.

Tra i consigliati per addentrarvi in questo genere narrativo ho scelto Maus di Art Spiegelman, una narrazione realistica e cruda dell’olocausto.


Queste sono le basi per garantirvi un ingresso trionfale in questo mondo e per evitare onde energetiche inaspettate.

L’asterisco risponde

Anime: http://www.treccani.it/enciclopedia/anime_%28Lessico-del-XXI-Secolo%29/

Approfondimento sui manga: https://unaparolaalgiorno.it/significato/M/manga

Graphic Novel: https://it.wikipedia.org/wiki/Romanzo_grafico

Segui il tempio su:

Instagram , Facebook ,  Tumblr

Iscriviti per gli articoli in anteprima!

Annunci

Scritto da Kanamila

Sui social da tempi immemori, amo l'Asia, i pinguini, i fumetti e scrivo/disegno tutto ciò che mi passa per la mia mente bacata. Divoratrice seriale di telefilm,libri e drama asiatici,mi abbandono al trash americano troppo facilmente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: