Mr Sunshine #Dramatime

Il viaggio nel mondo dei drama asiatici continua e oggi sbarchiamo su Netflix che ha realizzato uno dei miglior drama coreani degli ultimi anni: Mr Sunshine.

La storia

Tutto inizia con la spedizione americana* in Corea del sud (all’epoca Joseon, comprendente anche l’odierna Corea del Nord) nel 1871 per stabilire accordi commerciali e politici. Ciò che doveva essere solo una spedizione diplomatica diventa presto, a causa della manipolazione degli americani, il governo isolazionista coreano e frequenti malintesi, un conflitto sanguinoso.

In questo scenario, nella Joseon delle classi sociali e del patriottismo, un bambino è costretto a fuggire da quella che credeva fosse la sua patria,in America. Il destino però non agisce mai senza motivo e,anni dopo, il bambino, ormai uomo, torna in Corea come soldato americano.

Rifiutando le sue origini coreane e considerandosi americano, svolgerà inizialmente la sua attività diplomatica senza problemi ma ben presto, complice l’incontro con una misteriosa nobildonna che cambierà completamente la sua vita, si troverà al centro di una lotta per la libertà contro il colonialismo giapponese.

I personaggi

In questo drama nulla è come sembra e così anche i personaggi.

Da una nobildonna coreana che si rivela presto essere un membro della resistenza, andando contro tutti gli obblighi del suo status sociale.

Alla direttrice di un hotel dal passato misterioso

A un samurai spietato e ribelle

A un nobile giramondo con un ruolo chiave

Kim Hee Sung

Perchè guardarlo

Mr Sunshine è il primo drama coreano, a mio parere, ad aver avuto un successo mondiale. Spesso i drama coreani che hanno grande successo a livello internazionale, non lo hanno in Corea del Sud (esempio è Scarlet Heart:Ryeo di cui parlerò nei prossimi articoli). In questo caso, invece, è stato consacrato anche in madrepatria e questo è un segno ultrapositivo.

Altro motivo per cui è cosa buona e giusta guardarlo è la voce che questo drama dà ai gruppi della resistenza coreana che combatterono eroicamente contro la colonizzazione* da parte del Giappone, storicamente famoso per la sua crudeltà, mostrata in alcuni episodi del drama. Oltre che dal ruolo dell’America*, a fatica accettata come alleato.

Ciò che lo rende un ottimo prodotto televisivo è anche dato dalla fantastica fotografia, sceneggiatura, musica* e lo storytelling.

Per chi di voi non conosce la Corea del sud e la sua cultura, questo drama è un ottimo inizio per entrare in questo mondo affascinante.

Per chi invece,come me, è ormai veterano nella visione dei drama coreani, Mr Sunshine è una lettera d’amore alla Corea del passato,ai suoi colori,ai suoi luoghi e alle sue tradizioni.

Ultimo ma non meno importante motivo per guardarlo è come sono descritte le varie storie d’amore. Nei drama coreani soprattutto, l’innamoramento è scandito da varie fasi standard moooolto lente (incontro fortuito/predestinato, flirt , immancabile triangolo, abbraccio, bacio). In questo caso, complice anche l’epoca di ambientazione e lo storytelling magistrale, tutto si svolge in modo diverso dallo standard dove il potere delle parole e delle azioni, scandito da inquadrature mozzafiato e attori fantastici, assumono un ruolo chiave e dannatamente affascinante.

Bene, questo è tutto! Vi lascio il trailer e qualche curiosità qui sotto.

L’asterisco risponde

  • Per approfondire la spedizione americana in Corea [inglese]
  • Il colonialismo giapponese fu piuttosto violento e la Corea dopo un’eroica resistenza fu soggetta al protettorato nipponico nel 1905 e all’annessione nel 1910 dando inizio a una dominazione dura e sanguinosa durata fino al 1945. Fonte
  • Saranno proprio gli Stati Uniti a “creare” l’odierna Corea del sud nel 1948 che,dalla liberazione a oggi,si è trasformata da uno stato povero e privo di risorse a una delle potenze economiche contemporanee, sottolineando lo spirito resiliente presente anche in questo drama. Fonte
  • Le Ost di questo drama meritano di essere conosciute. Qui le mie preferite [piccoli spoiler nei video]:
  • Like a beautiful flame: https://www.youtube.com/watch?v=bfIytGLnApo
  • See you again: https://www.youtube.com/watch?v=haasTYP3q48
  • My Home: https://www.youtube.com/watch?v=A8tH9wKvVdY

Segui il tempio su:

Facebook, Instagram, Tumblr

Vuoi gli articoli in anteprima? Iscriviti!

Annunci

Scritto da Kanamila

Sui social da tempi immemori, amo l'Asia, i pinguini, i fumetti e scrivo/disegno tutto ciò che mi passa per la mia mente bacata. Divoratrice seriale di telefilm,libri e drama asiatici,mi abbandono al trash americano troppo facilmente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: