Abruzzo in canoa #viaggi

Stai pensando alla meta delle tue vacanze e non sai cosa scegliere? Una sola parola: Abruzzo!

Ami la montagna e vuoi scoprire i piccoli borghi? Un viaggio sulla Transiberiana è l’ideale MA ciò di cui voglio parlarti oggi è un’altra esperienza imperdibile: esplorare uno dei fiumi più limpidi d’Europa in canoa!

Il fiume Tirino nasce nel Gran Sasso ma, estendendosi per 25km sottoterra, riemerge solo a Capestrano (AQ) ha tre sorgenti che lo alimentano: Capo d’Acqua, Presciano e il Lago. Da questa caratteristica deriva il nome, in greco tritano, che vuol dire triplice sorgente.

Ho vissuto questa bellissima esperienza con il Bosso che da anni organizza diverse attività in materia e non solo. Partendo dalla località San Martino, sempre nel comune di Capestrano (AQ) si risale il fiume fino alla sorgente di Capo d’Acqua per poi ripercorrere il percorso al contrario.

Si “pagaia” senza fretta e in buona parte in silenzio alternato a momenti informativi in cui si racconta ogni caratteristica di questo fiume e della sua fauna e flora. Su ogni canoa infatti c’è un istruttore che vi guida nell’esplorazione ed è quindi adatto a tutti.

C’è anche il momento “degustazione” della sedanina, pianta commestibile dal sapore dolce e delicato (ho poi scoperto essere un mix di sedano,zenzero e finocchio).

Il fiume è così cristallino che è possibile vedere il fondale e le meraviglie che custodisce, oltre che ad essere una gioia per gli occhi e per i tanti fotografi. Sembra di viaggiare letteralmente dentro un quadro.

Altra chicca sono le escursioni notturne nelle quali è la luna a guidarvi, creando un’atmosfera magica.

Non vi resta che provare quest’esperienza e farmi sapere cosa ne pensate!

Prenota QUI la tua escursione in canoa!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: